top of page

Visione e soglia del dolore

È tendenza comune distogliere lo sguardo durante un’esperienza dolorosa, come ad esempio un’iniezione.


Ma la visione è davvero coinvolta nella nostra percezione del dolore? …a quanto pare sì!!

I ricercatori dell’University College di Londra in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano-Bicocca hanno dimostrato che guardare direttamente il punto del corpo riduce il dolore provato. Insomma la visione può davvero cambiare la nostra soglia del dolore.


Lo studio ha quindi aperto a nuovi scenari per meglio comprendere le basi neurologiche del dolore e la loro connessione con l’elaborato sistema visuo-percettivo del cervello.


La dott.ssa Flavia Mancini, principale autore dello studio, ha evidenziato come i dati raccolti possano in futuro essere applicati anche nell’ambito del trattamento del dolore per le malattie croniche.


Nel frattempo al prossimo prelievo cercate di guardare il vostro braccio per meglio sopportare il dolore, ma attenzione a non focalizzare la vostra attenzione attenzione sull’ago della siringa!!

21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Come gestire salute occhi e make up

C'è chi si trucca ogni giorno e chi lo fa solo per uscire al weekend, ma sappiamo benissimo che ogni donna ama farsi bella. Basta però farlo nel modo giusto! Tra i video-tutorial di YouTube, i reels i

Comentários


bottom of page